wedding planner, Laura Pavanati wedding and event planner

Laura Pavanati wedding and event planner

  • Laura, wedding planner ma non solo, ti occupi anche di formazione, come nasce questa tua passione per i “weddings”?

La passione per il mondo delle nozze e degli eventi nasce dalle mie doti innate come l’organizzazione e la grande creatività che possiedo da sempre. Nel 2006 avevo intuito che la figura del Wedding Planner poteva essere una grande risorsa, ho creduto e portato avanti questa intuizione con grande impegno e professionalità e devo dire che sono stata ripagata.

  • Cosa ami della tua professione?

Amo senza dubbio le novità, rielaboro e personalizzo per i miei sposi, ogni progetto è creato a misura dei loro gusti e di ciò che sognano per quel giorno unico e irripetibile. Il mio stile è un mix di eleganza, leggerezza e tantissima cura per i dettagli. Amo le location immerse nella natura dove voglio contestualizzare cosa raccontano con il mood giusto per l’evento.

  • Quali sono i servizi che proponi?

I servizi che propongo sono dalla ricerca della location e del catering al progetto creativo, al solo wedding day. Non mi occupo solo di nozze ma anche di tutti gli eventi privati come party e tutto ciò che si può e si vuole festeggiare. Il mio punto di forza è stupire e superare le aspettative del cliente.  

  • Dove risiedi?

Risiedo a Pavia in Lombardia, lavoro in tutto il nord da sempre ma ho avuto richieste anche su Roma e Sicilia dove spero di tornare presto a realizzare altri fantastici progetti, amo viaggiare e non metto confini al mio lavoro.

  • Hai anche una Academy, di che cosa si tratta?

Dal 2009 ho fondato una Academy che si occupa di formare professionisti in tutta Italia, i miei corsi e percorsi formativi sono su vari livelli e anche online. Negli ultimi 2 anni punto molto sulla formazione personalizzata, cioè il corso svolto ad una persona per volta con un progetto studiato su misura e a seguire un aiuto per la start up della propria attività, facendo in modo che passi dallo studio alla realizzazione dei primi eventi.

Scroll to Top